Blog

Agriturismo Maremma | Birdwatching che passione.

Agriturismo Maremma Foto Parco UccellinaAgriturismo Maremma | L’inverno ha dato il suo ultimo colpo di coda.

Siamo a primavera inoltrata e dopo, speriamo l’ultima, sbandata di freddo che ha fatto nevicare sul Monte Amiata addirittura il 25 aprile (non succedeva da oltre 10 anni) le temperature stanno finalmente diventando decisamente più miti – in linea con le medie stagionali – e qualche sprazzo di sole in un cielo ancora nuvoloso sta trasformandosi in giornate limpide e soleggiate.

 

Agriturismo Maremma | Via libera alle vacanze.

Un ottima notizia per tutti i vacanzieri primaverili che hanno deciso di prendersi un po’ di ferie e trascorrere un po’ di giorni fuori dal caos cittadino. Un’ ottima notizia anche per quel nutrito gruppo di appassionati che aspettano la primavera ma anche l’autunno, non solo per i suoi evidenti plus-point metereologici, ma soprattutto perché è proprio a primavera che possono praticare al meglio la loro passione: il Birdwatching.

 

Agriturismo Maremma BirdwatchingAgriturismo Maremma | Birdwatching, una passione coinvolgente.

Gli uccelli sono senza dubbio tra le più affascinanti manifestazioni della natura. Il loro volo, le loro migrazioni, il piumaggio, i colori hanno sempre colpito l’attenzione dell’uomo.  Birdwatching è il nome inglese che viene usato per indicare quella passione straordinaria che può conquistare, avvincere chiunque, grandi e bambini che significa osservare lo spettacolo degli uccelli liberi in natura.

 

Agriturismo Maremma | Un’ attività per tutti.

Il Parco della Maremma, fino al Parco delle Biancane, passando per la laguna di Orbetello, la Diaccia Botrona fino al il Lago di Burano sono solo alcuni dei luoghi incontaminati in Maremma in cui è possibile praticare il Birdwatching. Questa è una attività che può essere praticata da chiunque e consente di stare all’aria aperta e di fare lunghe camminate attraverso luoghi incontaminati ancora allo stato naturale. E l’abbinamento Birdwatching/Fotografia diventa naturalmente il massimo del divertimento. Con una macchina fotografica od un binocolo, muovendosi furtivamente in mezzo alla natura o appostandosi in uno dei tanti luoghi di osservazione o capanni di avvistamento è possibile immortalare incontri straordinari.

 

Agriturismo Maremma | Dove praticarlo.

Esistono numerose aree protette che in questo periodo migratorio offrono l’opportunità di avvistamenti unici e spettacolari. La nostra zona, e non solo il parco dell’ Uccellina ha visto uno sviluppo esponenziale delle specie avicole che si sono spostate in questi luoghi Agriturismo Maremmatranquilli ed incontaminati.

 

Agriturismo Maremma | Il parco dell’ Uccellina e la laguna di Orbetello.

Sulla costa l’area protetta più importante è naturalmente il parco dell’Uccellina. Esistono numerose e vaste zone umide, dove sono presenti numerosi contingenti di uccelli acquatici. Sono naturalmente inserite all’interno di riserve naturali.  Scendendo più a sud incontriamo quindi la Laguna di Orbetello. Si trova proprio lungo una importante rotta migratoria, e rappresenta un importante sito di svernamento per numerose pecie acquatiche del mediterraneo. Qui possono essere osservati il fenicottero, il piviere dorato, la gru, la spatola, l’oca Agriturismo Maremma Diaccia Botronalombardella l’occhione ed il mignattaio.

 

Agriturismo Maremma | La Diacca Botrona

Saltando di palo in frasca, è proprio il caso di dire, torniamo più a nord verso Castiglione della Pescaia, per approdare alla Diaccia Botrona. Una volta era un antico lago, il lago Prile, già conosciuto e navigato dal popolo Etrusco. Ora è una vasta palude di circa 1300 ettariQui è facile osservare l’oca selvatica, la gru comune, l’ albanella reale, lo zafferano (Larus Focus) e la cutrettola.

 

Agriturismo Maremma Il Lago di BuranoAgriturismo Maremma | Il lago di Burano.

Tornado di nuovo verso sud arriviamo al Lago di Burano nei pressi di Capalbio.In questa riserva si possono osservare oltre a specie stanziali anche molti uccelli che svernano durante il periodo migratorio ed in particolare il germano reale, l’alzavola, l’oca selvatica, l’airone bianco maggiore ed il falco palude. È un ottimo luogo anche per i principianti del Birdwatching, in quanto ben organizzato e ricco di comodi capanni per l’osservazione e la fotografia. Occorre comunque munirsi di un buon cavalletto e di teleobbiettivo.

 

casaleAgriturismo Maremma | Una base sicura da cui partire.

Alla sera di ritorno da una giornata di osservazione, stanchi ma soddisfatti, vi rinfrancherete nel nostro Agriturismo Maremma Magnaboschi parlando delle avventure appena vissute e godendovi il tramonto, osservare le vostre fotografie programmando la prossima giornata di Birdwatching in uno dei tanti siti naturalistici che il nostro territorio può offrire.

Buona caccia fotografica.

 

> Prenota il tuo soggiorno nel nostro agriturismo <