Blog

I runner d’Europa si sfidano in Maremma

Dal 15 al 17 maggio 2015, i runner d’Europa si sfideranno in Maremma. Infatti, a Grosseto e Castiglione della Pescaia si svolgeranno i Campionati Europei Master non stadia di atletica leggera, giunti ormai alla loro XIV edizione, la seconda in Italia, dopo quella del 1991 organizzata a Dolo e Mira, in provincia di Venezia.

Questa settimana, l’Agriturismo Magnaboschi vi consiglia un altro imperdibile appuntamento in Maremma.

Si tratta di un meeting internazionale dedicato alle gare di corsa su strada, marcia su strada e staffette di corsa campestre, per una vera e propria festa dello sport senza età. La partecipazione è aperta agli atleti nati prima del 15 maggio 1980, suddivisi in gruppi di età di cinque anni, nelle diverse categorie master.

10599693_1726280124264711_5639038164923587896_n

 

Gli iscritti sono 1113 e 1479 gli atleti-gara nelle otto competizioni individuali della rassegna. Diamo qualche numero, dal sito www.grossetosport.org:

In gara, 818 uomini e 295 donne. Attesa una folla di 619 italiani seguiti numericamente da 107 tedeschi, 80 svizzeri, 64 britannici e 43 spagnoli, ma complessivamente sono rappresentate 26 nazioni. Il meno giovane è Gabriele Bianchi, livornese dell’Atletica Pescia, classe 1923 e quindi categoria M90, mentre la più “master” è la tedesca Zdenka Kirsch, nata nel 1929. La palma dei più giovani spetta al veneto Pietro Speranzoni (Atl. Biotekna Marcon), che è del 1980, e alla 35enne spagnola Ester Garcia. Quattro atleti sono iscritti a ben tre prove individuali: l’austriaco Roman Brzezowsky, i tedeschi Marian Bigocki e Wolfgang Schaper, la norvegese Hanne Liland. La disciplina maggiormente gettonata con 579 partecipanti è la 10 km di corsa su strada, con 73 atleti nella sola categoria M50 che è la più frequentata della rassegna continentale. L’edizione con il maggior numero di iscritti rimane quella del 2007 a Ratisbona (Germania) con 1487 iscritti davanti ai 1272 di Bruges (Belgio) nel 1999, però quest’anno le cifre sono più alte rispetto alle tre precedenti (664 nel 2009 ad Aarhus in Danimarca, 1001 a Thionville in Francia nel 2011 e infine 831 a Upice in Repubblica Ceca nel 2013). 
Milano 29/03/2015 Stramilano 2015, Nella foto: Partenza della Stramilano 2015 competitiva  - Foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Milano 29/03/2015 Stramilano 2015, Nella foto: Partenza della Stramilano 2015 competitiva – Foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Ma veniamo agli appuntamenti in calendario.

Venerdì 15 maggio, a Grosseto, si svolgeranno i 10 km di corsa su strada (uomini e donne) e i 10 km di marcia su strada (uomini e donne).

Sabato 16 maggio, a Castiglione della Pescaia, saranno in palio le medaglie per le staffette di corsa campestre. L’iscrizione a queste gare sarà possibile fino alle 21.00 di venerdì 15 maggio e consentita a chi si è iscritto anche ad almeno una competizione individuale.

Domenica 17 maggio, Grosseto ospiterà la mezza maratona sulla distanza dei 21,097 km (uomini e donne), la 30 km di marcia maschile e la 20 km di marcia femminile.

FIDAL_MASTER _2015

Il cuore della manifestazione sarà il campo scuola Bruno Zauli di Grosseto, dove saranno ospitate la segreteria tecnica e il villaggio commerciale, oltre all’arrivo delle gare di corsa su strada. A Castiglione della Pescaia, le staffette di corsa campestre, si svolgeranno nei pressi dell’impianto di Casa Mora.

Per rimanere sempre aggiornati sull’evento, consultate la pagina Fb di European Masters Athletics Championships Non Stadia Grosseto 2015.
Anche questa settimana, l’Agriturismo Magnaboschi vi invita a sperimentare un week-end diverso in Maremma.